Regione Sicilia

Museo/Monumento

TORRE DELL'OROLOGIO

Descrizione
La torre dell'orologio sita in piazza Umberto I°, è preesistente all'annesso palazzo municipale. Fu costruita nel 1903, e per eseguire i lavori venne dato l'incarico all'ingegnere Donato Mendola di Agrigento, lo stesso che progettò l'edificio della Banca d'Italia di Agrigento. La torre è sormontata da capitelli ionici nella parte inferiore e da capitelli corinzi in quella superiore, ed è racchiusa da lesene in doppio stile. Sulla sommità della torre risalta l'emblema del comune: tre vulcani sormontati da tre stelle. Nella parte bassa, quasi ad altezza d'uomo, si trova una grande lapide in marmo sopra la quale sono incisi i nomi dei cattolicensi caduti eroicamente nelle due guerre mondiali.

torna all'inizio del contenuto